Digital Media in Italia

Un'iniziativa per interrogarci sul ruolo dell’Italia
e per programmare il nostro futuro
 

   


   

Settimo incontro (ISIMM, Roma) - Risultati

 

1. Benvenuto, logistica, presenti

Il settimo incontro di dmin.it si è tenuto all'ISIMM Via Gioacchino Belli, 27 - Roma, Vedi la lista dei partecipanti

2. Approvazione dell'agenda

L'agenda è stata approvata come proposto

3. Raccolta commenti al "Rapporto finale dmin.it 1a fase"

Nessun commento in particolare 

4. Azioni di promozione

4.1 Presentazione del "Rapporto finale dmin.it 1a fase" a Roma nel pomeriggio

4.1.1 Obiettivi da raggiungere con la presentazione

L'obiettivo è di ottenere un supporto all'iniziativa da parte delle istituzioni (governativa e autorità) per procedere alla seconda fase di dmin.it (punto 5. dell'agenda)

4.1.2 Discussione sulla presentazione

Leonardo C. ha presentato la slide già preparate. Su queste si è innestata una dinamica discussione che ha portato alla versione finale effettivamente presentata nel pomeriggio

4.2 Presentazione del "Rapporto finale dmin.it 1a fase" a Milano

4.2.1 Struttura dell'evento

L'evento, che è organizzato da Club TI e che si terrà il 4 dicembre in Assolombarda (via Pantano 9) sarà strutturato in modo simile a quello dell'evento ISIMM. La sola differenza sarà nella presentazione della proposta che sarà strutturata come prevista al sesto incontro e cioè con persone diverse che presentano i vari aspetti della proposta.

4.2.2 Partecipazione all'evento

TBD

4.3 Presentazione del "Rapporto finale dmin.it 1a fase" a Torino

4.3.1 Struttura dell'evento

L'evento, organizzato da Torino Wireless per il 14 dicembre (data da confermare), sarà organizzato come quello di Milano ma sarà preceduto da una parte di tipo "ïnformativo" sulle tematiche di cui la proposta tratta.

4.3.2 Partecipazione

TBD

5. Definizione della 2a fase dell'iniziativa dmin.it

Leonardo C. ha presentato una sua proposta di obiettivi per la fase II di dmin.it. La proposta, organizzata come indice del documento di output della fase II avente per titolo "Specifiche funzionali, azioni normative e governance per la realizzazione della proposta dmin.it", prevede di definire, per ognuna delle tre aree target, i seguenti aspetti

  1. Obiettivi ed ambito
  2. Specifiche funzionali
  3. Azioni normative
  4. Governance
  5. Processo di scelta della tecnologia

inoltre contiene anche un ulteriore capitolo dal titolo "Piano realizzativo" così strutturato

  1. Interventi normativi
  2. Tempi
  3. Costi

La proposta, discussa e modificata, è stata approvata.

6. Prossima riunione

Il 4 dicembre a Milano, prima della presentazione della proposta, con l'intenzione di cominciare a riempire la struttura definita nel capitolo precedente


Partecipanti

Luca Barbarito IULM
Eugenio Canigiani SIAE

Giulio

Caperdoni

Vodafone

Alessandro Capuzzello Mediaset

Leonardo

Chiariglione

CEDEO.net

Manlio Cruciatti Mediaset

Domenico

Di Martino

Telecom Italia

Davide Filizola Mediaset

Riccardo

Leonardi

UniBS

Joy

Marino

Mix

Paolo Nuti MC-link
Marco Pierani Altroconsumo

Eugenio

Prosperetti

Studio Legale Prosperetti

Federico Rocchi  
Guido Tripaldi Voipex
Giorgio Sebastiano Adiconsum
Vincenzo Visco Comandini ISIMM
Stefano Zuliani

Telecom Italia