Digital Media in Italia

Un'iniziativa per interrogarci sul ruolo dell'Italia
e per programmare il nostro futuro


Ventunesimo incontro - Risultati

1. Benvenuto, logistica, presenti

Il ventunesimo incontro di Digital Media in Italia si è tenuto presso lo IULM il 2009/02/18T11:00-18:00. La lista dei partecipanti è data in allegato

2. Approvazione dell'agenda

L'agenda proposta è approvata, anche se la discussione non ha poi seguito esattamente l'ordine dell'agenda.

3. dmin.autori

Si è discussa la realizzabilità di un software che "aiuti" la scrittura di una sceneggiatura. Nanni P. ha sostenuto che si possa procedere ricalcando la modalità di ragionamento della mente umana, ossia applicando i sette frame con cui l'uomo mette in relazione gli argomenti di una frase.

Alessandro I. ha proposto di aggiungere la possibilità di identificare alcuni elementi chiave nella stesura di una sceneggiatura (ad es. il protagonista, l'antagonista, l'oggetto del desiderio, la struttura in tre atti, etc) con cui sviluppare uno strumento in grado di mettere tutto in relazione tramite i suddetti frame, fornendo suggerimenti pertinenti e interessanti allo sviluppo di una storia.

Potrebbe così avere un senso anche una creazione (non automatica) di un archivio di sceneggiature, in cui inserire i suddetti elementi caratterizzanti e altri eventuali tag, per la descrizione (non univoca) di una storia.

Nanni P. però ha sostenuto che ciò non sia attuabile in virtù del fatto che ogni sceneggiatura differisce da un'altra per il peculiare stile con cui essa è scritta.

Si è convenuto di approfondire ulteriormente l'analisi sul riflettore dmin.autori. Innanzitutto chiarendoci su un glossario comune e condiviso, in cui inserire terminologia scientifica e di tecnica di scrittura e, in seguito, cominciando a ipotizzare possibili attuazioni dei procedimenti psicologici a frame.

4. dmin.action

4.1 Stato degli sviluppi

4.1.1 P2P iDRM

Nessuna ulteriore notizia.

4.1.2 VHS 2.0

E' stata annunciata la disponibilità del codice VHS 2.0 pronto per l'istallazione su PC con ringraziamenti ad Alberto Aresca.

4.1.3 iPay

E' stata annunciata la disponibilità della core library di iPay con ringraziamenti a Sergio Matone.

4.1.4 WIM TV

E' stato annunciato che al Politecnico di Losanna (EPFL) si sta lavorando per una versione di WIM TV (chiamata WIM TV 2.0) per il Montreux Jazz Festival.

5. Completamento operativo della proposta dmin.it

5.1 Estensione della governance di iDRM

Il documento è stato discusso, editato ed ora fa parte della proposta dmin.it versione 2.0

5.2 Modifica della specifica di iPay

Il documento è stato discusso, editato ed entrerà a far parte della proposta dmin.it versione 2.0, se confermato al prossimo incontro.

6. Comitato governativo contro la pirateria

dmin.it si tiene pronto a partecipare ad eventuali iniziative in questo ambito.

7. Attività collegabili a dmin.it

7.1 MXM

Si è ricordato che questo standard ISO, basato in larga misura sui risultati del Digital Media Project e quindi di iDRM, ha raggiunto lo status di "Committee Draft" il 6 febbraio a Losanna

7.2 Advanced IPTV Terminal

MPEG ed ITU-T (Commissione 16) svilupperanno insieme lo standard AIT. Una presentazione powerpoint, preparata successivamente, illustra il potenziale di questo standard emergemte.

7.3 International Currency System Engineering Group

Il sito web del gruppo "grass'roots" ICSEG (abbreviato in XEG) recita che ICSEG: "is an online working group made up of professionals with technical and scientific backgrounds with the mission to develop principles, specification and governance of a Currency System that enables stable economic activity".

degno di nota il documento xeg0001 in cui risuonano alcune delle idee discusse a suo tempo in iPay.

7.3 Istituto per l'Innovazione

IPI ha organizzato una giornata a Roma su "Cultura digitale e politica dell'innovazione" a cui hanno partecipato vari partecipanti a dmin.it.

7. Prossimo incontro

Si è valutata positivamente l'idea di tenere il prossimo incontro dmin.it a Roma, con l'obiettivo di agganciare il mondo politico. Se possible l'incontro si dovrebbe tenere prima dell’8 aprile, altrimenti a maggio.

 

Lista dei partecipanti

Luca

Barbarito

IULM

Antonella

Ardizzone

IULM

Gian Paolo

Balboni

Telecom Italia

Leonardo Chiariglione CEDEO.net

Mimmo

Cosenza

Sinapsi

Michele

Ficara

Assodigitale

Roberto

Garavaglia

CloseToPay

Alessandro

Izzo

I Licaoni

Ariela Mortara

IULM

Francesco Pozzi

IULM

Nanni

Presti

IULM

Stefano

Quintarelli

Eximia

Guido

Scorza

Università di Bologna

Francesca

Detti

I Licaoni

Paolo

Signorini

I Licaoni